RSS

Site menu

News topics
Web Rumors [9]
Il chiasso prodotto dal web...
Thech News [5]
Le novità dell'Hi Tech.
Hardware [3]
Hardware's new entries
Software [11]
Il mondo del software secondo me.
Grafica&Design [6]
Photoshop, Gimp.
Hacking e Programmazione [4]
W l'OpenSource

News calendar
«  October 2008  »
SuMoTuWeThFrSa
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

Login form

Search

Our poll
Com'è il mio sito?
Total of answers: 70

Site friends


Total online: 1
Guests: 1
Users: 0
   
Welcome, Guest Friday, 2020-02-21, 6:42 AM

Main » 2008 » October » 24 » GeForce 9300: la motherboard GPU di NVIDIA
GeForce 9300: la motherboard GPU di NVIDIA
11:49 PM
nvdia
Il lancio di una nuova piattaforma chipset per processori Intel dotata di sottosistema video integrato può apparire un po' noiosa agli occhi dell'utente più appassionato, ma per NVIDIA il debutto dei chipset GeForce 9400 e GeForce 9300 è indubbiamente uno degli eventi più importanti di quest'anno. Queste nuove soluzioni vengono proposte infatti per i sistemi desktop nei quali si voglia abbinare processori Intel a un sottosistema video integrato ma con buone funzionalità, settore attualmente dominato da Intel con le proprie soluzioni integrate delle serie G35 e le più recenti G45.

NVIDIA può differenziarsi sensibilmente in questo da Intel, sfruttando la propria capacità nella progettazione di GPU. I chipset GeForce 9400 e GeForce 9300 integrano al proprio interno un'architettura a shader unificati con 16 stream processors, di fatto allineata per specifiche a quella implementata da NVIDIA nelle schede GeForce 9400 GT con alcune differenze in termini di frequenze di clock. Una scheda video dedicata può utilizzare la propria memoria locale per le applicazioni 3D, con risultati prestazionali ben superiori a quanto possa venir messo a disposizione da una soluzione integrata nel chipset che per questo deve utilizzare la memoria di sistema in modo condiviso con gli altri componenti.

titolo.jpg (32955 bytes)


GeForce 9400 e GeForce 9300: caratteristiche tecniche

geforce9300_schema_blocchi.jpg (50241 bytes)

geforce9400_schema_blocchi.jpg (49563 bytes)

I due schemi a blocchi evidenziano come i chipset NVIDIA GeForce 9400 e GeForce 9300 utilizzino un'architettura a singolo chip, nella quale cioè i componenti north e south bridge sono nello stesso componente di silicio. L'implicazione, per i produttori di schede madri, è tutt'altro che di poco conto: viene semplificato il design della scheda madre non solo per il PCB ma anche per la necessità di dover montare un solo componente.

La tabella seguente riassume le caratteristiche tecniche dei due chipset NVIDIA:

Chipset GeForce 9400 GeForce 9300
Processori Core 2 Duo
Core 2 Quad
Pentium D
Pentium 4
Celeron D
Celeron
Core 2 Duo
Core 2 Quad
Pentium D
Pentium 4
Celeron D
Celeron
Frequenza di bus massima 1.333 MHz 1.333 MHz
Controller memoria DDR2-800
DDR3-1333
DDR2-800
DDR3-1333
Grafica DX10 integrata Si Si
Frequenza clock GPU 580 MHz 450 MHz
Frequenza clock stream processors 1.400 MHz 1.200 MHz
Risoluzione massima (analogico) 2.048x1.536 2.048x1.536
Risoluzione massima (digitale) 2.560x1.600 2.560x1.600
GeForce Boost Si Si
Hybrid Power Si, a seconda della scheda madre Si, a seconda della scheda madre
PureVideo HD Si Si
Linee PCI Express 20 20
Slot PCI Express 16x 1 1
Slot PCI Express 1x 4 4
Slot PCI 5 5
Canali SATA 3 Gbps 6 6
Configurazioni Raid SATA 0, 1, 0+1, 5 0, 1, 0+1, 5
MediaShield Technology Si Si
Rete Gigabit Gigabit
Porte USB 12 12
Audio HD supportato 7.1 LPCM 7.1 LPCM

Le specifiche tecniche dei due chipset NVIDIA sono identiche, fatta solo eccezione per le frequenze di clock di GPU e stream processors. Il modello GeForce 9400 beneficia di un certo margine di vantaggio, con la GPU portata a 580 MHz di clock e gli stream processors a 1.400 MHz contro valori pari a 450 MHz e 1.200 MHz della soluzione GeForce 9300. Per entrambi troviamo una parte south bridge che riprende quanto implementato da NVIDIA nelle proprie altre soluzioni di fascia medio alta sia per processori AMD che Intel: il numero di canali SATA è pari a 6, capaci di gestire configurazioni Raid 0, 1, 0+1, oppure 5, mentre sono al massimo 12 le porte USB configurabili con questi chipset.

Se volessimo confrontare l'architettura video di queste due chipset con quella di una GPU discreta di NVIDIA il paragone più adatto è quello con la scheda GeForce 9400 GT dotata anch'essa di 16 stream processors ma caratterizzata, come evidenziato in introduzione, da una propria dotazione di memoria video. La conseguenza diretta è che il confronto vede svantaggiate le GPU integrate nel momento in cui l'applicazione utilizzata sia particolarmente dipendente dal quantitativo di bandwidth della memoria video.

Il memory controller gestisce sia moduli DDR2 che DDR3, con frequenze di lavoro certificate massime pari rispettivamente a 800 MHz e 1.333 MHz; si tratta di impostazioni standard considerando il posizionamento di riferimento di queste piattaforme. E' presumibile che la maggior parte dei produttori di schede madri partner tenderà ad utilizzare slot memoria DDR2, così da contenere ulteriormente i costi per gli utenti interessati a sistemi basati su queste piattaforme, ma dal punto di vista delle prestazioni con applicazioni 3D sarebbe preferibile utilizzare memorie DDR3 con la frequenza di clock più elevata possibile. La memoria di sistema funge anche da memoria video condivisa, pertanto più veloce sarà questa maggiore la bandwidth a disposizione della GPU.

Giochi 3D

I test con giochi 3D sono stati eseguiti utilizzando il chip video integrato in ciascuno dei due chipset, selezionando risoluzioni ridotte rispetto a quanto abituale nei test delle schede video discrete e impostazioni qualitative medie.

crysis.png (20688 bytes)

fear.png (20299 bytes)

hl2_ep2.png (19799 bytes)

ut3.png (20689 bytes)

E' evidente come a prescindere dall'impostazione e dal titolo utilizzato il confronto sia a senso unico. La GPU implementata da NVIDIA nel chipset GeForce 9300 è nettamente superiore a quella Intel in tutti i titoli utilizzati nel confronto, permettendo di raggiungere livelli di frames al secondo di buona giocabilità complessiva contro valori nel complesso non sufficienti per quella Intel. Non siamo a livello di quanto ottenibile con una scheda video dedicata, per quanto di fascia entry level, basata sulla stessa architettura di quanto implementato in questi chipset ma per un videogiocatore occasionale una scheda madre con chipset GeForce 9200 può rappresentare una soluzione più che valida.

Views: 649 | Added by: koelio | Rating: 0.0/0 |
Total comments: 1
0
1 SeungJae  
Yes you can, you can install prttey much any video card. You have a PCI express slot. And thats what 9 series cards are.I personally have a 9600gt on an nforce sli board.You will want to make sure you have enough watts on your power supply and also enough amperage on your 12v rail.If you have at least a 400w power supply you can run any 9 series card. Was this answer helpful?

Name *:
Email *:
Code *: